Ferie

Non godute

non da impreviste follie

ma naturale cose

combattere con i molini al vento

come se fossero dei

draghi senza narici fumanti

ma solo nuvole basse quel tanto

basta per non far vedere

ciò che ha fatto

Annunci

Il desiderio del desiderarti

3447820812_aab1db4a0b_z

La notte
sonno turbato dal tuo giorno
ti accarezzi i tuoi capelli
di giorno nessuno lo fà
 ti sfiori con le dita il tuo viso
nel tuo giorno nessuno lo fà
Ecco, hai un sospiro!
Posi la tua mano sul  petto
tocco leggero e sulssuottoso il tuo lento 
ondeggiare sul petto
Senti il lento palpitare del tuo cuore.
sonno turbato dal piacer
 porti la mano vicino al mio cuore.
Vorresti dirmi:”Senti, batte forte per te”
Ma non voglio destarti.
Sei troppo bella nella tua vera natura
La notte turbata dal tuo giorno
a venir ……..
notte da fermar
dove tutto ti è concesso
con amore di un sogno

Chissa

………………….. perchè non ho mai trattato l’argomento Gay. Se non l’ho mai trattato e perchè li condidero delle persone normali con un gusto sessuale diverso al mio. Mai considerati dei Malati. Mai li ho considerati diversi. Mai li ho cpnsiderati deviati. Onestamente qualcuno è stato ed è un ottimo conoscente tanto che vale la pena fermarsi e paròare è prendere magari un ristrettino. Ma nonostante siamo passati milioni di secoli, mi ricordo di Wanda, alto 1,85 con spallee muscoli (non andava in palestra) merito di madre natura ,da fare paura a Ercole. Ecco nessuno provò mai a toccare Wanda, o se volevano toccarlo dovevano essere più di 5 contro uno. Esistono queste persone.

MI stanno simpatici i Gay