Sei tu
che brilli
e non lo sai
cammino lento
e non ritto
come un lavoro
d’uncinetto
ti adorni di questo
e non ne hai bisogno
la tua ombra è
fatta dalla tua
stessa luce
Annunci
La notte
sonno turbato dal tuo giorno
ti accarezzi i tuoi capelli
di giorno nessuno lo fà
 ti sfiori con le dita il tuo viso
nel tuo giorno nessuno lo fà
Ecco, hai un sospiro!
Posi la tua mano sul  petto
tocco leggero e sulssuottoso il tuo lento 
ondeggiare sul petto
Senti il lento palpitare del tuo cuore.
sonno turbato dal piacer
 porti la mano vicino al mio cuore.
Vorresti dirmi:”Senti, batte forte per te”
Ma non voglio destarti.
Sei troppo bella nella tua vera natura
La notte turbata dal tuo giorno
a venir ……..
notte da fermar
dove tutto ti è concesso
con amore di un sogno